La colazione è il pasto più importante della giornata

Le Linee Guida consigliano di consumare 5 pasti al giorno, di cui 3 principali (colazione, pranzo e cena) e 2 spuntini (uno alla mattina ed uno al pomeriggio), in modo da soddisfare i bisogni fisiologici del corpo sia dal punto di vista energetico che di nutrienti (proteine, grassi, zuccheri, ecc).

Il primo pasto della giornata

Il nostro corpo è una macchina, e come tale necessita del giusto carburante, cioè del giusto cibo, in particolar modo appena svegli: il primo pasto fondamentale, infatti, è la colazione. Mangiare alla mattina significa risvegliare il metabolismo, avere la carica per affrontare la giornata, migliorare la resa fisica e mentale, favorire la regolarità dei pasti e, non ultimo, prevenire obesità e malattie cardiovascolari.

saltare-colazione-dietista benacchio

Cominciare la giornata nel modo giusto

Una corretta colazione dovrebbe apportare tutti i nutrienti importanti per il nostro corpo: carboidrati, proteine, grassi ma anche fibre, vitamine e sali minerali.

Un esempio di colazione equilibrata? Una tazza di latte parzialmente scremato con cereali da colazione integrali senza zuccheri (quindi non i classici Kellogs) e una spremuta: apporta energia sottoforma di carboidrati complessi e in piccola parte di zuccheri semplici, con un contenuto di grassi contenuto. Inoltre apporta fibre, molto importanti per avvertire la sensazione di  sazietà e per rimanere sazio più a lungo.

Quali sono gli errori da evitare?

Ricordiamoci che la colazione è il primo pasto della giornata e deve essere il più completo possibile. Spesso, però, commettiamo degli “errori” che ci impediscono di fare un buon pasto. Quali sono questi errori?

  • Mangiare in fretta
  • Mangiare/bere cibi ricchi di zuccheri
  • Non bere acqua
  • Non mangiare fibre
  • Non mangiare, mangiare poco o bere solo un caffè

 

la colazione sopra citata è a puro scopo esemplificativo. L’alimentazione deve essere personalizzata ed adattata alla persona (età, sesso, peso, tipo di lavoro, metabolismo, presenza di patologie, ecc)

1670 View

2 thoughts on “Una colazione da re!



Leave a Comment