Il pesce fa bene!

Un alimento buono, sano ed estremamente versatile: i tipo di pesce sono così tanti e possono essere cucinati in modi talmente diversi che sarebbe possibile mangiare per un anno intero senza assaggiare due volte lo stesso piatto!

Cosa contiene il pesce?

Dal punto di vista nutrizionale, il pesce è un alimento ricco di nutrienti preziosi per la nostra salute. Ha tante proteine, come la carne, ma è più digeribile e, se si escludono i crostacei, meno ricco di colesterolo; contiene pochi grassi (in media il 2%, fatta eccezione per salmone e sgombro) e quelli presenti sono prevalentemente insaturi, che aiutano a prevenire i disturbi cardiovascolari.

Il pesce, infatti, è la fonte principale di acidi grassi Omega 3, importanti e naturali anti-infiammatori, grazie ai quali:

  • aumenta il colesterolo HDL “buono”
  • diminuisce il  colesterolo LDL “cattivo”
  • diminuiscono i trigliceridi nel sangue
  • diminuisce la pressione arteriosa
  • diminuisce l’infiammazione
  • diminuisce il rischio di formazione e sviluppo delle placche aterosclerotiche
  • diminuisce il rischio di infarti e ictus
  • aumenta la sensazione di tranquillità e  diminuiscono i livelli di ansia

Il pesce è costoso?

Il pesce, spesso, è vittima di pregiudizi: molti lo considerano caro, difficile da pulire e da cucinare.

Il problema del prezzo, in realtà, è relativo: esistono tante specie decisamente a buon mercato che non hanno nulla da invidiare per sapore e possibilità di utilizzo alle varietà più costose. Qualche esempio? Si possono preferire sgombri, sarde e tutto il pesce azzurro (il migliore dal punto di vista nutrizionale), gallinelle di mare, oppure, tra i molluschi, le seppie: tutte specie che costano meno di una bistecca e che, se ben cucinate, possono diventare protagoniste di una cena raffinata.

Frequenza di consumo consigliata

La frequenza di consumo del pesce consigliata è di 2-3 volte alla settimana, cercando di variare il più possibile la varietà della specie scelta.

salmone_cuore-e1332254226247-291x250

Benedici del pesce

Metodi di cottura

Per approfittare di tutti i benefici del pesce, però, bisogna ricordare di fare attenzione ai metodi di cottura, consumando di rado le preparazioni che richiedono un abbondante uso di grassi e che alterano le proprietà nutrizionali della materia prima, come le fritture.

1373 View

Leave a Comment